Prestiti agevolati a breve e medio termine

Fino al prossimo 15 Maggio è possibile presentare domanda per i prestiti a breve e per i prestiti a medio termine per conduzione e liquidità aziendale, entrambi agevolati dal contributo in conto interessi della Regione Emilia-Romagna.

Ecco le caratteristiche:
PRESTITI A BREVE: importo min. € 6.000 max € 150.000, durata max 12 mesi, abbattimento tassi 2%.
PRESTITI A MEDIO: importo min. € 12.000 max € 500.000, durata max 60 mesi, abbattimento tassi 2,5% sui primi 36 mesi.

L’abbattimento del tasso avviene sul TASSO EFFETTIVO, comprensivo quindi delle spese istruttoria pratica della Banca, della commissione di garanzia e delle spese di segreteria (€ 30 con la sola garanzia Agrifidi, € 100 con controgaranzia Mcc), fino ad un tasso effettivo globale pari a 0.

La garanzia standard è pari al 20%, sussidiaria o a 1^ richiesta, e può essere elevata fino all’80% in controgaranzia con il Medio Credito Centrale.

I regimi di aiuto sono 2: de minimis o Covid in caso di azienda danneggiata dalla pandemia, con modulo di domanda diversificato a seconda dei 2 regimi di aiuto valevole sia per il breve che per il medio. 

La domanda di contributo e di garanzia completa degli allegati previsti deve essere presentata anche attraverso la propria Associazione di categoria

  • al confidi via P.E.C. sull’apposito modulo all’indirizzo: agrifidimodenareggioferrara@legalmail.it 
  • e alla banca finanziatrice.

Poiché uno dei criteri di priorità per ottenere il contributo è quello cronologico, si raccomanda la tempestiva presentazione della domanda. 

Esempio prestito a medio termine € 100.000 durata 60 mesi

Interessi banca                                                                                              € 4.401 (1,97%) +
Commissioni banca                                                                                       € 200 +
Commissione SGFA (derogabile se non agrario)                                         € 500 +Imposta sostitutiva                                                                                       €    250

Totale costi senza Agrifidi                                                                            € 5.351 =

Spese segreteria Agrifidi                                                                               €  30 Commissione garanzia 20% Agrifidi (1^ richiesta)                              € 1.700 +

Contributo Regione in abbattimento tassi 2,50% sui primi 36 mesi     € 4.401  –

Netto                                                                                                             € 2.671 –      

Costo finale omnicomprensivo                                                                   € 2.680 + (0,95% annuo)

Vantaggio per l’impresa                                                                              € 2.671 (€ 5.351 – € 2.680)

L’abbattimento del tasso del 2,5% sui primi 36 mesi di ammortamento avviene sul TASSO EFFETTIVO, comprensivo quindi delle spese istruttoria pratica della Banca, della commissione di garanzia e delle spese di segreteria (€ 30 con la sola garanzia Agrifidi, € 100 con controgaranzia Mcc).

Esempio prestito a breve termine € 100.000 durata 12 mesi

Interessi banca (Bper)                                                       € 1.900 (1,90%)
Commissioni banca                                                                           €    400 +
Commissione SGFA (derogabile se non agrario)                              € 300 +

——————————————————————————————————————

Totale costi senza Agrifidi                                                                 € 2.600 =

Spese segreteria Agrifidi                                                                   €  30 +

Commissione garanzia 20% Agrifidi (sussidiaria)                             € 800 +

Contributo Regione in abbattimento tassi 2,00%                             € 2.000 – 

——————————————————————————————————————

Netto                                                                                                 € 1.170 –      

Costo finale omnicomprensivo                                                        € 1.430 + (1,43%)

Vantaggio per l’impresa                                                                  € 1.170 (€ 2.600 – € 1.430)

In caso di garanzia 20% a 1^ richiesta (commissione 1,20%) il vantaggio economico si riduce ad € 770, ma in cambio, trattandosi di garanzia diretta, l’azienda ottiene maggiori possibilità di accesso al credito e di condizioni.  

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: